Provvidenze economiche per invalidi civili, ciechi civili e sordi: importi e limiti reddituali per il 2021

Ogni anno vengono rivalutati, collegandoli agli indicatori dell'inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche.
Per il 2020 importi delle provvidenze e limiti reddituali sono stati fissati dalla Direzione Centrale delle Prestazioni dell'INPS con Circolare 18 dicembre 2020, n. 148 (allegato 2).

Per la perequazione degli importi e  dei limiti di reddito INPS si adegua alle indicazioni del  decreto del 16 novembre 2020, emanato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali. 

Per il 2021 la percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni e dei limiti reddituali è determinata provvisoriamente da INPS come pari allo 0%, mentre per le indennità la variazione provvisoria è fissata a +0,79%. Nella stessa circolare viene anche fissata la perequazione definitiva allo 0,5% per il 2020 (nella circolare dello scorso anno era provvisoriamente allo 0,4%). L'effetto è quello che si vede nella tabella di sotto: nessuna variazione negli importi delle pensioni (inclusa l'indennità di frequenza) e dei limiti reddituali e marginali variazioni degli importi delle diverse indennità.

Rimangono immutati anche gli importi e i limiti di reddito (personali e coniugali) degli incrementi pensionistici riconosciuti ai sensi della sentenza 152/2020 della Corte Costituzionale. L'incremento massimo possibile per gli invalidi civili totali  rimane 364,93 euro/mese e per i ciechi assoluti di 341,54 euro/mese. La tabella di riferimento è la M5, e la tabella H fornisce indicazioni agli inabili totali (ex legge 222/1984).

Tipo di provvidenza Importo Limite di reddito

2021 2020 2021 2020
Pensione ciechi civili assoluti
310,48 310,48 16.982,49 16.982,49
Pensione ciechi civili assoluti (se ricoverati) 287,09
287,09 16.982,49
16.982,49
Pensione ciechi civili parziali
287,09
287,09
16.982,49
16.982,49
Pensione invalidi civili totali
287,09
287,09
16.982,49
16.982,49
Pensione sordi
287,09 287,09
16.982,49
16.982,49
Assegno mensile invalidi civili parziali
287,09
287,09
4.931,29
4.931,29
Indennità mensile frequenza minori
287,09
287,09
4.931,29
4.931,29
Indennità accompagnamento ciechi civili assoluti
938,35  930,99 Nessuno Nessuno
Indennità accompagnamento invalidi civili totali
522,10  520,29 
Nessuno Nessuno
Indennità comunicazione sordi
258,82 258,00 
Nessuno Nessuno
Indennità speciale ciechi ventesimisti
213,79 212,43 Nessuno Nessuno
Lavoratori con drepanocitosi o talassemia major 515,58 515,58 Nessuno Nessuno

 

Nel sito INPS è consultabile il testo ufficiale, completo di allegati, della Circolare 148/2020 citata in questo articolo.

 

 

29 dicembre 2019

Carlo Giacobini
Direttore responsabile di HandyLex.org
© HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione.
Il trasporto aereo e le persone con disabilitŗ - Formazione obbligatoria operatori aeroportuali - Corsi di base ed aggiornamento su indicazioni ENAC - E.Net - FISH

FOCUS

In Progress

HandyLex Calabria
in collaborazione con FISH Calabria
HandyLex Sicilia
in collaborazione con Coordinamento H
HandyLex Sardegna
in collaborazione con ABC Sardegna
HandyLex Lombardia
in collaborazione con Ledha
2009 - 2020   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione