Assicurati INPDAP: permessi lavorativi in caso di assistenza non esclusiva e continuativa a figli maggiorenni

Domanda
Mia moglie è una dipendente pubblica (assicurata INPDAP). Da qualche tempo le vengono fatte obiezioni per concederle i tre giorni mensili di congedo legge 104 art. 33 per nostra figlia handicappata in quanto io sono in pensione.

Risposta
La circolare INPDAP n. 22 del 25 ottobre 2002, ha precisato che i permessi e i congedi ai genitori vengono concessi, sia che il disabile sia minorenne che maggiorenne, anche nel caso in cui l'altro genitore non ne abbia diritto (es. pensionato, casalinga, disoccupato).
Le obiezioni mosse sono verosimilmente informate dalla precedente disciplina oramai superata dalla circolare citata.

Approfondimenti: Permessi lavorativi: gli aventi diritto

 

 

2009 - 2020   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione