Esenzione ticket e distrofia muscolare

Domanda
Nell'elenco delle malattie che danno diritto all'esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria non c'è la distrofia muscolare ed è sparita anche la precedente dicitura "miopatie". Le analisi di accertamento della patologia sono a carico del paziente?

Risposta
Si ritiene che il Lettore faccia riferimento al decreto del Ministro della Sanità del 28 maggio 1999, n. 329 che reca appunto il "Regolamento recante norme di individuazione delle malattie croniche e invalidanti ai sensi dell'articolo 5, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 29 aprile 1998, n. 124" e al Decreto del 21 maggio 2001, n. 296 con il quale è stato aggiornato l'elenco delle malattie croniche ed invalidanti e delle relative prestazioni. Con il decreto ministeriale 279 del 18 maggio 2001 "regolamento di istituzione della rete nazionale delle malattie rare e di esenzione dalla partecipazione al costo delle relative prestazioni sanitarie" oltre ad essere istituita una rete finalizzata alla prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie rare costituita da presidi accreditati, viene proposto un elenco di 284 malattie rare. Nell'elenco sono incluse anche le distrofie muscolari.

 

2009 - 2020   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione