Contributi per l'acquisto di ausili per i dipendenti disabili

Domanda

Qual è la norma che permette ai datori di lavoro di acquistare ausili per la postazione di telelavoro o lavoro per il disabile e di chiedere contributi? Può essere acquistata dall'azienda anche una carrozzina elettronica?

Risposta

La Legge 12 marzo 1999, n. 68 ("Norme per il diritto al lavoro dei disabili") prevede all'articolo 13:
"c) il rimborso forfettario parziale delle spese necessarie alla trasformazione del posto di lavoro per renderlo adeguato alle possibilità operative dei disabili con riduzione della capacità lavorativa superiore al 50 per cento o per l'apprestamento di tecnologie di telelavoro ovvero per la rimozione delle barriere architettoniche che limitano in qualsiasi modo l'integrazione lavorativa del disabile."

Questo tuttavia è possibile solo sulla base di convenzioni fra il datore di lavoro e i servizi territoriali per l'impiego.
È necessario che, alla base di quella convenzione, vi sia un programma dettagliato di inserimento lavorativo.
Infine il rimborso forfettario viene concesso nei limiti delle disponibilità del Fondo per il diritto al lavoro dei disabili (che sono molto esigue).

(Carlo Giacobini)

 

Il trasporto aereo e le persone con disabilitā - Formazione obbligatoria operatori aeroportuali - Corsi di base ed aggiornamento su indicazioni ENAC - E.Net - FISH
2009 - 2020   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione