Legge regionale - Regione Veneto - 10 aprile 1998, n. 13
"Modifica dell'art. 7 della legge regionale 30 agosto 1993, n, 41 "Norme per l'eliminazione delle barriere architettoniche e per favorire la vita di relazione"."

(Pubblicata in B.U.R. del 14 aprile 1998 n. 33)

IL CONSIGLIO REGIONALE
HA APPROVATO
IL COMMISSARIO DEL GOVERNO
HA APPOSTO IL VISTO
IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE
PROMULGA

la seguente legge regionale:

Art. 1
Modifica dell'art. 7 della legge regionale 30 agosto 1993, n. 41

1. L'art. 7 della legge regionale 30 agosto 1993, n. 41 è così sostituito:
"Art. 7. - Oneri di urbanizzazione. 1. Fino alla completa attuazione dei piani di eliminazione delle barriere architettoniche di cui all'art. 32, comma 21, della legge 28 febbraio 1986, n. 41, i comuni riservano alla realizzazione di interventi per l'eliminazione delle barriere architettoniche almeno il dieci per cento dei proventi annuali derivanti dalle concessioni edilizie di cui all'art. 3 della legge 28 gennaio 1977, n. 100 e delle sanzioni in materia urbanistica ed edilizia, ivi comprese le somme introitate ai sensi dell'art. 37 della legge 28 febbraio 1985, n. 47 e della legge regionale 27 giugno 1985, n. 61 e successive modifiche e integrazioni.".
La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino ufficiale della regione veneta. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione veneta.

Venezia, 10 aprile 1998

GALAN

 

Condicio - Dati e cifre sulla condizione delle persone con disabilitŕ
2009 - 2020   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione