Decreto Ministeriale - Ministero dei Trasporti - 28 giugno 1996

"Requisiti psicofisici richiesti per il conseguimento, la revisione o la conferma di validità della patente di guida per i veicoli a motore."

(Pubblicato in G.U. 15 luglio 1996)

Nota bene: la presente norma è stata abrogata dal più recente Decreto 30 settembre 2003.



IL MINISTRO DEI TRASPORTI

(omissis)

Decreta:

Art. 1

1. Dal 1° luglio 1996 sono confermati i requisiti psicofisici richiesti per il conseguimento, la revisione o la conferma di validità della patente di guida per i veicoli a motore, previsti dagli articoli da 319 a 329 del decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495.

Art. 2

1. Il comma 4 dell'art. 3 del decreto ministeriale 8 agosto 1994 si applica anche agli aspiranti conducenti portatori di handicap.

Art. 3

1. A partire dal 1° luglio 1996 si applicano i seguenti punti previsti dall'allegato III della direttiva 91/439/CEE: "6.2", "9", "12.2", "13.1", "14.1", nella parte in cui dispongono norme minime non contemplate nel decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495.


Roma 28 giugno 1996

Il Ministro: Burlando

 

2009 - 2020   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione